Canton Mombello: trasferiti a Cremona oltre 150 detenuti

La prima soluzione al problema del sovraffollamento, 2.5 detenuti ogni posto letto: 150 galeotti saranno trasferiti, entro la fine di gennaio, al carcere di Cremona di recente ampliamento

Non sarà la soluzione definitiva al problema del sovraffollamento del carcere di Canton Mombello a Brescia, di certo potrà garantire un po’ di respiro all’istituto circondariale che negli ultimi mesi ha fatto parlare di sé, anche alla Corte europea dei Diritti dell’Uomo.

Come annunciato al suo ‘passaggio’ in terra bresciana dalla ministra Cancellieri la prima soluzione sarà un vero e proprio trasferimento: degli oltre 450 detenuti attualmente inseriti nel carcere di Brescia (con una media di 2,5 detenuti per posto letto) dovrebbero rimanerne solo 150, forse poco di più.

Uno su tre insomma lascerà l’istituto, per essere trasferito al vicino carcere di Cremona, di recente ampliamento. Le operazioni di trasferimento cominceranno proprio in questi giorni, per poi concludersi entro la fine di gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento