"Ti ammazzo!": ubriaco, insegue la moglie in strada con un coltello

Minaccia moglie e figlio con un coltello: arrestato cingalese di 58 anni

Foto d'archivio

I carabinieri hanno arrestato un 58enne cingalese, residente a Toscolano Maderno, con l'accusa di maltrattamenti nei confronti della moglie. L’uomo era stato condannato per fatti analoghi già nel 2017 ma, evidentemente, la pena non aveva sortito alcun effetto.

Negli ultimi due mesi la situazione si era fatta più tesa, tanto da portare, la scorsa settimana, la donna a denunciare i nuovi episodi di violenza, a cui era stata sottoposta dal marito spesso ubriaco: ripetuti insulti e maltrattamenti, addirittura minacce con un coltello.

A metà gennaio, al culmine di un nuovo momento di tensione, il 58enne non aveva esitato ad impugnare un coltello e rincorrere la moglie in strada, minacciandola di morte. In un analogo episodio, il cingalese aveva minacciato con una lama anche il figlio, reo di aver negato al padre le chiavi dell’auto dopo averlo visto completamente ubriaco. Fortunatamente, la donna ha trovato la forza di denunciare questi nuovi episodi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli accertamenti dei militari hanno permesso di documentare i tanti, troppi episodi accaduti tra le mura domestiche, che hanno consentito di attivare la procedura "codice rosso" con la Procura di Brescia. Tempestiva anche la risposta dell’autorità giudiziaria, che ha disposto la custodia cautelare in carcere, unico mezzo per interrompere drasticamente l’incubo che la donna viveva quotidianamente. Ora il 58enne si trova a Canton Mombello: dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e minacce aggravate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Una frenata e poi lo schianto: padre di famiglia muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento