Cronaca

Violenta lite al bar: ubriaco, gli spacca in testa uno sgabello

E' successo nella notte a Toscolano Maderno. L'aggressore è stato denunciato in stato di libertà, la vittima è stata medicata in ospedale con dei punti di sutura

Foto d'archivio

TOSCOLANO MADERNO. Nella notte tra domenica e lunedì, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un albanese di 29 anni, residente in paese, per i reati di lesioni aggravate e percosse.

Durante un normale servizio di controllo del territorio, i militari sono intervenuti presso un bar dove era in corso una lite tra il 29enne ed un ragazzo del posto.

Poco prima, in preda ad uno stato di alterazione psicofisico dovuto all’abuso di alcol, l’albanese si era scagliato con violenza contro l’avventore colpendolo ripetutamente con uno sgabello in ferro, procurandogli varie lesioni tra cui una ferita lacero contusa alla testa, poi medicata con punti di sutura all’ospedale di Gavardo.

Lo straniero è stato immobilizzato e portato in caserma per la denuncia. Ancora da accertare i motivi che hanno originato la lite e la successiva aggressione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta lite al bar: ubriaco, gli spacca in testa uno sgabello

BresciaToday è in caricamento