rotate-mobile
Lunedì, 25 Settembre 2023
Cronaca Toscolano-Maderno / Viale Guglielmo Marconi

Donna scippata e scaraventata a terra, rapinatore bloccato da un albergatore

Aggredita davanti a un hotel, la donna è riuscita a chiedere aiuto

Un forte shock, ma lievi conseguenze - per fortuna - per la donna aggredita e scippata davanti all'hotel Garden di Toscolano Maderno. È successo lunedì sera, vittima una 94enne ospite della struttura che offre alloggi assistiti per gli anziani non autosufficienti.

L'anziana si trovava fuori dall'hotel di viale Guglielmo Marconi quando, verso le 21, è stata avvicinata sul marciapiede da un uomo sconosciuto. In men che non si dica le ha strappato la collanina che portava, scaraventandola a terra e tentando pure di arraffare la sua borsa. Mentre lui fuggiva, l'anziana donna sarebbe riuscita ad alzarsi e a chiedere aiuto al gestore della struttura, Luca Perini.

L'albergatore non ha perso tempo: dopo aver allertato le forze dell'ordine, ha cominciato la caccia all'uomo. Per trovare il malvivente sono bastati pochi minuti: era alla vicina fermata del Bus. Con il bottino tra le mani, aspettava il primo mezzo che lo portasse lontano da Toscolano Maderno. La sua attesa è stata bruscamente interrotta dall'arrivo della polizia locale e dei carabinieri: alla vista delle forze dell'ordine, avrebbe cercato di disfarsi della collanina, lanciandola in una siepe.

Tutto inutile: è stato arrestato per rapina e portato prima in caserma, poi in carcere. Nei guai è finito un 23enne già noto alle forze dell'ordine.
L'anziana vittima è stata poi portata al pronto soccorso, per i dovuti accertamenti: una volta medicate le lievi escoriazioni riportate nella caduta è stata dimessa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna scippata e scaraventata a terra, rapinatore bloccato da un albergatore

BresciaToday è in caricamento