rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Tragedia nelle acque del lago: giovane donna muore annegata

Il cadavere di una 47enne recuperato in località Pai a Torri del Benaco

Verso le 18.45 di ieri, sabato 20 giugno, a Torri del Benaco è stato recuperato il corpo di una donna annegata nelle acque del lago di Garda. Il tragico ritrovamento è avvenuto in località Pai. La vittima era residente a Bussolengo e aveva 47 anni. 

Stando ad una prima ricostruzione fornita dai carabinieri, pare che la donna fosse in villeggiatura sul lago: sarebbe quindi uscita dalla propria casa vacanze, situata poco distante dal luogo del successivo ritrovamento del cadavere, per una nuotata in solitaria.

A seguito dell'allarme al 112, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la guardia costiera, i carabinieri di Torri del Benaco e i soccorritori del 118. Ancora da accertare cosa sia successo: l'Autorità Giudiziaria, una volta informata dell'accaduto, ha disposto il trasferimento della salma presso l'Istituto di Medicina Legale dell'ospedale di Borgo Roma a Verona.

Fonte: Veronasera.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nelle acque del lago: giovane donna muore annegata

BresciaToday è in caricamento