Cronaca

Bimbo travolto dall'armadio, la mamma lo carica in auto: corsa disperata in ospedale

È stata fatta intervenire anche un'ambulanza

Il pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Civile di Brescia

Un bimbo di 2 anni è stato portato d'urgenza al pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Civile di Brescia, a causa di un brutto trauma cranico rimediato giovedì mattina nell'abitazione di famiglia a Torbole Casaglia.

Da una prima ricostruzione, pare che il piccolo si sia arrampicato su un armadietto del bagno, finendo per tirarselo addosso e rimanendone schiacciato.

La mamma non ci ha pensato un attimo: l'ha caricato in auto e si è diretta a tutta velocità verso l'ospedale, avvertendo contemporaneamente il 118. Un'ambulanza l'ha intercettata all'altezza di Castel Mella e il piccolo è stato affidato all'équipe medica, che l'ha poi trasportato nel nosocomio cittadino. È stato ricoverato in codice giallo: le sue condizioni non destano eccessiva preoccupazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo travolto dall'armadio, la mamma lo carica in auto: corsa disperata in ospedale

BresciaToday è in caricamento