rotate-mobile
Cronaca Torbole Casaglia / Via Umbria

Paura al parco: donna e il suo cagnolino aggrediti da un pitbull

L'episodio in un parco pubblico di Torbole Casaglia, domenica sera: la vittima è una giovane donna che avrebbe cercato di difendere il suo cane dall'aggressione di un Pitbull

Un pitbull aggredisce un cane al parco, la padrona cerca di difendere il suo amico a 4 zampe ma viene azzannata a una mano. E' successo a Torbole Casaglia, domenica sera: ad avere la peggio una donna, ricoverata in ospedale. Anche il suo cane, un meticcio, sarebbe rimasto ferito.

Sarebbero stati entrambi aggrediti da un pitbull, sfuggito al controllo del suo proprietario all'interno del parco pubblico della zona di via Umbria. Forse il cane era al guinzaglio: sulla dinamica precisa di quanto accaduto stanno già indagando i carabinieri.

Il pitbull sarebbe improvvisamente scappato dalle mani del suo padrone e avrebbe puntato il meticcio, che passeggiava per il parco al fianco della sua padrona. Attimi concitati: i due cani che si azzuffano, con i padroni che provano a separarli. Proprio mentre la donna cercava di trarre in salvo il suo animale sarebbe rimasta ferita ad una mano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura al parco: donna e il suo cagnolino aggrediti da un pitbull

BresciaToday è in caricamento