menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Cade mentre si allena sulle piste da sci e batte la testa: ragazzino in ospedale

Il 15enne ha rimediato un serio trauma cranico: è stato ricoverato all'ospedale di Edolo

Brutto infortunio sugli sci per un ragazzino di 15 anni che, verso le 10.20 di mercoledì mattina, è caduto mentre si allenava sulle piste del Tonale. Nessuna violazione del Dpcm, che prevede la chiusura al pubblico degli impianti sciistici: il 15enne è un atleta agonista, tesserato per la Federazione, e si stava preparando per una competizione insieme ai compagni di squadra (uno sci club della provincia di Trento). 

Tutto è accaduto in pochi istanti: il ragazzino sarebbe rovinosamente caduto mentre affrontava la pista Vittora, battendo con violenza la testa. È stato prontamente soccorso dai militari dell'Esercito che presidiano le piste: una volta raggiunto e portato a fondo pista, è stato affidato ai sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di un'ambulanza. Il 15enne è poi stato ricoverato all'ospedale di Edolo: le sue condizioni non sarebbero critiche, per fortuna.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Coronavirus

Fontana: "Lombardia sarà zona rossa, lo dice Speranza. Non ce lo meritiamo"

Coronavirus

Speranza ha firmato, la Lombardia è zona rossa: tutti i divieti in vigore

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento