Cronaca Ponte di Legno / Via Arnaldo Berni

Il navigatore lo tradisce: tir bloccato in una stradina di montagna

Diretto al Brennero, un camionista si è perso a Ponte di Legno ed ha imboccato una strada troppo stretta per il suo lungo tir

Fonte: Facebook

È stato il navigatore "impazzito" a tradirlo, oppure era semplicemente impostato male? Probabilmente non lo sapremo mai, certo è che un autotrasportatore ucraino si ricorderà a lungo - e non per motivi turistici - della Valcamonica, e di Ponte di Legno in particolare. Nella prima mattina di ieri infatti, attorno 6:30, il camionista è rimasto letteralmente incastrato lungo una stretta stradina in località Pezzo, in via Berni.  

Impossibilitato a proseguire, è stato soccorso dai Vigili del fuoco e dai carabinieri, che con molta pazienza lo hanno "guidato" in una lunga e lentissima retromarcia di un chilometro. Una volta "liberato", il camionista è stato indirizzato verso la strada giusta, quella per il Tonale. La meta finale del viaggio per il conducente ucraino era infatti la città di Bolzano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il navigatore lo tradisce: tir bloccato in una stradina di montagna

BresciaToday è in caricamento