Cronaca Centro

Test anti-droga per la giunta provinciale. Il Comune dice di no

Venerdì i membri del consiglio provinciale si sottoporranno ad un test anti-droga. In comune rifiutata la proposta

Un test anti-droga volontario per i consiglieri provinciali. E’ la nuova iniziativa della giunta di Palazzo Broletto, che nella prossima seduta di venerdì, si sottoporrà in toto al test.


E se il consiglio provinciale ha accolto con piacere  questa proposta, in Loggia non è stato lo stesso. Il consiglio comunale infatti ha più volte detto no all’iniziativa, attraverso comunicati e opposizioni precise di determinati consiglieri. In molti avevano risposto positivamente, ma purtroppo per alcuni veti in Comune tale test non sarà effettuato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test anti-droga per la giunta provinciale. Il Comune dice di no

BresciaToday è in caricamento