Terremoto: in Valtrompia la terra trema ancora

Scossa appena percepita (e ai piani più alti) mercoledì sera alle 21 e 11: epicentro a quattro chilometri di profondità, tra Lumezzane e Sarezzo, magnitudo registrata di 1,8 gradi

Terremoto in Valtrompia: la terra trema ancora. Una scossa in realtà molto lieve, avvertita solo dai piani alti delle abitazioni. Ma un seguito che ha messo in allerta diversi residenti, a pochi giorni dall’ultima scossa di terremoto, con epicentro ancora valtrumplino.

La terra ha tremato, per pochi secondi, mercoledì sera intorno alle 21 e 11 minuti. L’epicentro è stato registrato a circa 4 chilometri di profondità, esattamente tra Lumezzane e Sarezzo. Magnitudo registrata di 1,8.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento