Terremoto tra Emilia Romagna e Liguria, la terra trema ancora

Breve scossa alle 15.15 circa, epicentro registrato nella Valle del Trebbia. Movimento sismico percepito da Genova e Piacenza, qualcuno lo ha sentito anche in Provincia di Brescia, sul lago di Garda

Val Trebbia (Wikipedia)

Poco più di un’ora fa è stata avvertita una nuova scossa di terremoto in uno spazio di territorio piuttosto vasto, compreso tra l’Emilia Romagna e la Liguria, con una leggera percezione anche in alcune zone della Provincia di Brescia, lago di Garda compreso.

L’epicentro è stato registrato nella Val Trebbia, valle italiana attraversata e formata dal fiume Trebbia che parte proprio dalla Provincia di Genova e arriva fino a Piacenza, sfiorando l’Oltrepò pavese.

 L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha confermato l’orario della scossa, alle 15.15 circa e con una magnitudo di 4.1 gradi della scala Richter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento