Cronaca

La terra trema nella notte: scossa di terremoto magnitudo 2.4

L'epicentro sul Lago di Garda. Si è trattato di un sisma di lieve entità e, pertanto, non si segnalano danni a cose o persone

Scossa di terremoto nella zona del Lago di Garda, registrata dall'INGV alle 4.16 di martedì 24 dicembre, con magnitudo 2.4 e ipocentro a una profondità di 10 km. L'epicentro è stato localizzato a Gargnano.

Questi i comuni bresciani coinvolti in un raggio di 20 km: Gargnano, Toscolano-Maderno, Valvestino, Capovalle, Tignale, Gardone Riviera, Magasa, Vobarno, Salò, Idro, Treviso Bresciano, Anfo, Roè Volciano, Tremosine, San Felice del Benaco, Provaglio Val Sabbia, Lavenone, Puegnago sul Garda, Sabbio Chiese, Villanuova sul Clisi, Barghe, Manerba del Garda, Vestone, Preseglie, Bagolino, Limone sul Garda, Polpenazze,del Garda, Odolo, Gavardo, Muscoline, Moniga del Garda, Soiano del Lago e Vallio Terme.

Quello di stanotte è stato un sisma di lieve entità e, pertanto, non si segnalano danni a cose o persone. Il lago di Garda è situato in un'area molto complessa dal punto di vista geologico, nella quale ci sono faglie che seguono un andamento da Nord e Sud, relativamente attive. Nel 2004, un sisma di magnitudo 5.2 colpì il territorio compreso tra Salò e la Valsabbia, causando danni a numerosi edifici e lo sfollamento di circa 2000 persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La terra trema nella notte: scossa di terremoto magnitudo 2.4

BresciaToday è in caricamento