menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Donna minaccia di suicidarsi: salvata dalla figlia e da un carabiniere

L'episodio venerdì mattina a Orzinuovi: una donna di 57 anni minacciava di lanciarsi nel vuoto. A dare l'allarme i vicini di casa

Momenti di panico nella mattinata di venerdì a Orzinuovi, dove una donna di 57 anni ha minacciato di lanciarsi nel vuoto. La 57enne si sarebbe affacciata dal balcone della sua abitazione, iniziando a gridare. Era in forte stato confusionale: tra le tanti frasi sconnesse gridate, avrebbe anche espresso il proposito di gettarsi di sotto.

Una scena a cui hanno assistito i residenti di via Donzellini, che hanno tempestivamente dato l'allarme. La chiamata al 112 è partita poco prima delle 7.30 e sul posto si sono precipitati i Carabinieri, una squadra dei Vigili del Fuoco e un'ambulanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento