Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Cerca di togliersi la vita, l'allarme della moglie: salvato dai carabinieri

Provvidenziale l'intervento dei militari, allertati dalla moglie: il marito ha cercato di togliersi la vita

Una triste storia che poteva concludersi con un epilogo ancora più triste. E' stata la moglie ad allertare i carabinieri della stazione di Darfo Boario Terme, segnalando una possibile “grave e imminente” situazione di pericolo per il marito.

Il comandante della stazione ha subito attivato le ricerche, i vari ospedali e la centrale operativa della compagnia di Breno, dando precise indicazioni per individuare l'uomo. Una pattuglia della stazione di Artogne, impegnata in una perlustrazione, ha trovato il malcapitato in una zona isolata, in campagna, intervenendo immediatamente e contribuendo a salvargli la vita.

Era a bordo della sua auto, da solo: stava mettendo in atto un piano per farla finita, per compiere un gesto estremo. Sarebbero bastati pochi altri minuti per raccontare di una tragedia. Ma l'uomo è stato tratto in salvo, può ricominciare a vivere. O almeno riprovarci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di togliersi la vita, l'allarme della moglie: salvato dai carabinieri

BresciaToday è in caricamento