menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di violentare una 30enne sul treno Brescia-Cremona

L'aggressione è avvenuta ieri mattina, poco prima di mezzogiorno. La donna è riuscita a divincolarsi e a dare l'allarme. La Squadra mobile di Cremona è alla ricerca dell'uomo: età stimata 40 anni

Tentato stupro ai danni di una donna sul treno Brescia-Cremona. E' successo ieri mattina, poco prima di mezzogiorno. Vittima una trentenne bresciana che, nel tratto tra Verolanuova e Olmeneta, è stata avvicinata da un 40enne che ha subito incominciato a farle i complimenti. Vista l'insistenza, la donna ha deciso di cambiare vagone, ma l'uomo l'ha seguita approffittando che il treno fosse vuoto.


Poi, stando al racconto della donna, ha iniziato a schiacciarla contro il finestrino, allungando le mani e baciandola sul volto. La vittima, a quel punto, ha reagito con forza, riuscendo fortunatamente a divincolarsi e a dare l'allarme. Il treno si è fermato a Olmeneta: l'uomo è sceso al volo, facendo rapidamente perdere le proprie tracce. Indaga la Squadra mobile di Cremona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento