Sfonda la vetrata di una pizzeria: arrestato ladro di 37 anni

Fermato a Temù dai carabinieri un italiano residente a Cortefranca

La vetrata infranta della pizzeria © Bresciatoday.it

TEMÙ. Domenica 22 marzo, i Carabinieri di Ponte di Legno hanno arrestato un cittadino italiano di 37 anni (D.M. le iniziali), colto in flagranza di reato mentre rubava all’interno di una pizzeria.

Dopo aver infranto una vetrata, il 37enne è entrato nel locale e ha sottratto alcune decine di euro dal registratore di cassa, facendo poi razzia nella dispensa di varie derrate alimentari.

Carabinieri e Polizia Locale da giorni stavano controllando gli esercizi commerciali delle zona perché, nelle ore notturne, si erano già verificati diversi furti: è stato così un gioco da ragazzi bloccare il malvivente mentre tentava di darsi alla fuga.

Lunedì mattina si è svolta l’udienza di convalida dell’arresto presso il Tribunale di Brescia. Il giudice ha imposto l’obbligo di dimora a Cortefranca, dove il 37enne risiede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento