Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

Il grande caldo potrebbe finire presto, ma fanno paura i possibili temporali di forte intensità

La fotografia di una supercella scattata in Veneto (zenastormchaser)

Un caldo afoso, persistente, che anche di notte non accenna a diminuire: tutto ciò potrebbe finire a breve, ma a un costo che potrebbe essere altissimo. Le previsioni infatti parlano di prossimi temporali sparsi in pianura, anche molto intensi.

Grandine, supercella, tromba d'aria, acquazzoni intensi: difficile al momento fare previsioni, almeno per il tardo pomeriggio di oggi, sabato 1 agosto, e per la serata. Ciò che è certo è che "il vero fronte temporalesco è previsto per domani dal tardo pomeriggio. Potenziale molto elevato, rischio concreto di eventuali supercelle": a dirlo è l'Associazione meteopassione.com.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la giornata di domenica la Protezione Civile ha diramato allerta meteo; la pioggia attesa è compresa tra i 5 e i 40 mm, con picchi attorno a 60-70 mm e oltre. Lunedì l'intensità dei temporali dovrebbe attenuarsi, ma solo nella mattina. Nel pomeriggio infatti prevista una nuova ondata di maltempo associata a forte vento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento