Cronaca Limone sul Garda

Mandato di arresto internazionale: uomo fermato sul lago

Era ricercato per pedopornografia

Si stava godendo una tranquilla vacanza sul lago di Garda, come migliaia di suoi connazionali. Ad interrompere tutto sono stati i carabinieri della locale stazione, che una volta individuato, lo hanno arrestato. È finita in questo modo la vacanza a Limone del Garda di un professore tedesco di 48 anni, sul quale pendeva un mandato di arresto internazionale per il reato di pedopornografia. 

La notizia è riportata dal Giornale di Brescia. Il mandato di arresto è stato emesso dal Tribunale Distrettuale del Missouri, dove il 48enne insegnava fino a qualche tempo fa. L'uomo avrebbe utilizzato la rete informatica del college dove lavorava per immettere sul web il materiale pedopornografico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandato di arresto internazionale: uomo fermato sul lago

BresciaToday è in caricamento