Raccoglie i fiori, scivola per 10 metri nel bosco: la salva il soccorso alpino

L'incidente è avvenuto nei boschi di Tavernole sul Mella, in località Pergua. La donna, una 59enne bresciana, è stata recuperata dai tecnici del soccorso alpino della V delegazione bresciana e poi ricoverata al Civile

Le operazioni di recupero della donna ©Bresciatoday

E’ stata raggiunta e recuperata nel pomeriggio di Pasqua, una 59enne di Brescia caduta nei boschi di Tavernole sul Mella, in località Pergua. La donna era nel bosco per raccogliere fiori insieme al marito, quando, intorno alle 16.30, ha perso l'equilibrio ed è scivolata per una decina di metri, riportando un forte trauma al bacino.

Soccorsa immediatamente dal marito, che ha anche allertato il 112, la sfortunata escursionista è stata poi raggiunta dai tecnici della V Delegazione bresciana del soccorso alpino. Una volta stabilizzata, è stata riportata sul sentiero, poi è stata trasportata a spalla per circa 25 minuti. Infine la corsa al Civile, in ambulanza, per le cure del caso. Non sarebbe in gravi condizioni: è stata infatti ricoverata in codice giallo.

Potrebbe interessarti

  • Come coltivare i pomodori nell’orto

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • Bagno al lago dopo i pasti: ma c’è davvero da aspettare 3 ore?

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Stritolato dai rulli del laminatoio, operaio perde la vita in fabbrica

Torna su
BresciaToday è in caricamento