Cronaca

Ospitaletto: il Tar di Brescia annulla le elezioni comunali

Il tribunale territoriale ha accolto il ricorso presentato dalla lista del Pdl contro la presenza della lista di Forza Nuova, ammessa con firme risutate poi essere false

Il risultato delle elezioni a Ospitaletto nella scorsa primavera  sono state annullate dal Tar di Brescia. A uscire vincitore era stato il candidato del centro sinistra, Giovan Battista Sarnico: evento che nel comune bresciano non si verificava da ben dieci anni.

La sentenza arriva a seguito del ricorso avanzato dal Pdl contro la presenza della lista di Forza Nuova, che era stata ammessa alla tornata elettorale nonostante fosse sostenuta da firme false, come ha poi riconosciuto il tribunale stesso.


La presenza di Forza Nuova, aggiunge il tribunale territoriale, ha avvantaggiato lo schieramento del centro-sinistra, vincitore per pochi voti, falsando in questo modo la corsa alla poltrona di primo cittadino. A norma di legge, ora il prefetto dovrebbe commissariare il comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospitaletto: il Tar di Brescia annulla le elezioni comunali

BresciaToday è in caricamento