Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca scaramuzza

Letto e mobili avvolti dalle fiamme, giovane uomo si salva in extremis

È successo a Sulzano lunedì notte: le fiamme hanno avvolto la mansarda di una palazzina di via Scaramuzza.

Tetto in fiamme (foto d'archivio)

Le fiamme sono divampate all’improvviso, avvolgendo i mobili e il letto della mansarda, mentre il fumo ha invaso rapidamente la tromba delle scale del condominio. Notte di paura, quella di lunedì, in una palazzina di via Scaramuzza a Sulzano: i residenti sono stati svegliati dal forte odore di bruciato e dal trambusto. Scattato l'allarme, sono infatti tempestivamente intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco: le sirene hanno spezzato la quiete della zona residenziale.

La buona notizia è che il giovane uomo che vive nella mansarda interessata dall’incendio, non era nella stanza dove, verso le 23, si è sviluppato il rogo ed è riuscito a mettersi in salvo. Ha lasciato la mansarda appena in tempo, prima che le fiamme gli sbarrassero la strada e non si è reso necessario l’intervento dei sanitari del 118.

I vigili del fuoco dei distaccamenti di Sale Marasino e Darfo Boario Terme hanno evitato che l’incendio si propagasse agli altri appartamenti del condominio e alle abitazioni vicine. Per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza lo stabile ci sono volute due ore: l’intervento si è concluso solo a tarda notte. La mansarda è stata dichiarata inagibile e il giovane inquilino ha dovuto cercarsi in fretta e furia una nuova sistemazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Letto e mobili avvolti dalle fiamme, giovane uomo si salva in extremis

BresciaToday è in caricamento