Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Trovato esanime dai colleghi, papà di due giovani figli suicida in azienda

Terribile tragedia in un'azienda di Villanuova sul Clisi, dove - mercoledì mattina - un operaio di 41 anni si è tolto la vita: è stato trovato già esanime dai colleghi di lavoro.

In un primo momento si era sparsa la voce di un recente licenziamento, fatto poi smentito dalla titolare, che descrive il 41enne come un operaio molto apprezzato per le sue doti lavorative.


L’uomo, padre di due giovani figli, avrebbe lasciato una lettera per spiegare le ragioni dell’estremo gesto. Sono in corso le indagini dei Carabinieri di Salò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato esanime dai colleghi, papà di due giovani figli suicida in azienda

BresciaToday è in caricamento