menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio a Roncadelle: ragazza di 32 anni trovata impiccata alla ringhiera

Una giovane donna di 32 anni si è impiccata alla ringhiera che circonda l'auditorium di Roncadelle, in Via Marconi: da tempo preda della depressione, si è tolta la vita dopo svariati tentativi di suicidio

Una ragazza di 32 anni residente a Roncadelle si è tolta la vita nella notte tra martedì e mercoledì: un gesto tragico, figlio di una depressione che l’ha accompagnata per tutta la sua esistenza, e che più di una volta l’aveva convinta a tentare l’estremo gesto.

E’ uscita di casa, in piena notte, ha raggiunto i giardinetti di Via Marconi, a due passi dall’auditorium del paese. Per uccidersi, la giovane donna si è legata proprio alla ringhiera che circonda il teatro: l’hanno trovata così, quando si stava avvicinando l’alba, due persone di passaggio.

Immediato l’intervento dei sanitari del 118, che hanno tentato disperatamente di rianimarla. Troppo tardi, il suo cuore aveva già smesso di battere: sul posto anche Polizia Locale e Carabinieri, per indagare sulla vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Coronavirus

Barista decide di non chiudere più: già 20 multe per lui e i suoi clienti

Coronavirus

Coronavirus: a Brescia 186 casi e 17 morti, i nuovi contagi Comune per Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento