Cronaca

Suicidio a Gambara: 16enne trovato impiccato dai genitori

La tragedia venerdì all'ora di pranzo nella cascina di famiglia. Il ragazzo era appena stato dimesso dall'ospedale a seguito di un intervento chirurgico

L'intera comunità di Gambara sotto shock per l'inspiegabile morte di Luca, suicida a 16 anni nella cascina di famiglia.

Il ragazzo è stato trovato privo di vita da mamma e papà con una corda intorno al collo, venerdì mattina all'ora di pranzo.

Appassionato di tennis e motori, Luca era da poco stato dimesso dall'ospedale a seguito di un intervento chirurgico; si trovava a casa per il normale periodo di convalescenza.

Nessun nei giorni scorsi si era accorto del male oscuro che attanagliava il ragazzo, né i suoi genitori, né i compagni di scuola del Bonsignori di Remedello. Ora resta la disperazione per una tragica giovane fine, e tante domande a cui si cercherà di dare risposta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Gambara: 16enne trovato impiccato dai genitori

BresciaToday è in caricamento