rotate-mobile
Cronaca

Fontanelle: 30enne trovato morto in un campo da calcio

Dell'uomo si erano perse le tracce da mercoledì sera. Non sono ancora chiari i motivi del decesso. Sul posto la polizia scientifica

Un uomo di 30 anni scomparso ieri a Fontanelle, nel bergamasco è stato ritrovato senza vita oggi dal padre sul campo di allenamento della locale squadra di calcio.

Il padre lo cercava da ieri sera, quando il figlio non era tornato a casa, in una villetta a schiera che dista circa 300 metri dal campo di calcio. Sempre in serata il padre aveva perlustrato tutta la zona attorno a casa, ma le luci del campo d'allenamento erano state spente alle 22, dopo la fine della seduta serale della squadra di calcio.

Stamattina l'uomo ha ripreso le ricerche e ha visto il corpo del figlio, riverso con la pancia a terra, sul campo. Sono stati subito allertati il 118 e le forze dell’ordine.

Sul posto l'automedica, i carabinieri di Calcio e la polizia locale di Fontanella. Per trentenne non c'era però più nulla da fare. Per far luce sui motivi del decesso è arrivata anche la Scientifica con il magistrato di turno.

Tra i punti da chiarire, c' è innanzitutto il motivo per cui il trentenne fosse entrato nel campo di calcio. Non risulta infatti che si allenasse con la squadra nè che giocasse sporadicamente. E' stato invece accertato che quando si sono spente le luci e l'impianto è stato chiuso non c'era nessuno nella struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontanelle: 30enne trovato morto in un campo da calcio

BresciaToday è in caricamento