Castelverde: 61enne si impicca con un lenzuolo al balcone di casa

Il cadavere è stato trovato dai muratori, giunti alla casa dell'uomo per effettuare alcuni lavori. La moglie ricoverata in stato di shock

Via Martiri della Libertà, dove abitava il 61enne morto suicida

Doppia tragedia in piena pianura Padana a distanza di poche ore. Dopo il ragazzo morto suicida a seguito di un annuncio su Facebook, giovedì mattina uomo di 61 anni si è tolto la vita impiccandosi al balcone di casa.

La tragedia è avvenuta a Castelverde, paesino del Cremonese al confine con la provincia di Brescia. Il corpo è stato trovato da alcuni muratori, giunti all'abitazione del 61enne per effettuare dei lavori.

Subito è stato allertato il 118, che non ha potuto far altro che constatare il decesso. Allertati anche i vigili del fuoco per recuperare il cadavere, che pendeva nel vuoto con un lenzuolo legato intorno al collo. Alla notizia, la moglie 72enne si è sentita male ed è stata ricoverata in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento