menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Identificato il ragazzo trovato morto, è un elettricista: l'ipotesi del suicidio

La vittima è un 31enne di casa a Corte Franca

Caso chiuso, a poche ore dal ritrovamento: è di un elettricista 31enne, rumeno d’origine ma di casa a Corte Franca, il corpo senza vita trovato nella mattinata di mercoledì fuori da un’azienda di via Roma, in località Colombaro di Corte Franca.

L’allarme era stato lanciato poco prima delle 9 da un passante, che aveva notato un uomo privo di sensi all’interno di un furgone e aveva quindi chiamato il numero unico per le emergenze.

Tempestivi i soccorsi - sul posto sono sopraggiunte un'ambulanza e un'automedica - ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane. Esclusa l’eventuale responsabilità di terzi, sul corpo non sarebbero infatti stati trovati segni di violenza: l’ipotesi più accreditata è quella di un drammatico gesto estremo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento