menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Morto suicida Alberto Tarana, direttore generale della Chimica Pomponesco

Il noto manager ha lasciato un biglietto ai familiari

Shock nel Mantovano per la morte violenta di Alberto Tarana, noto direttore generale della Chimica Pomponesco  S.p.A, parte del Gruppo Frati, colosso italiano da oltre 770 dipendenti.

Tarana si è tolto la vita all'età di 57 anni all'interno della sua villa di Viadana. Il corpo è stato trovato dai vigili del fuoco martedì mattina, a seguito dell'allarme lanciato al 112.

Il suicidio, secondo quanto trapelato finora, sarebbe avvenuto durante la ore notturne. Tarana ha lasciato un biglietto ai familiari per spiegare le ragioni del tragico gesto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento