rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Via Milano / Via Milano

Ragazza scomparsa: nel video dell'orrore la bimba che cerca la sua mamma

Proseguono le indagini sulla scomparsa della giovane madre Suad Allou: l'ex marito è ancora in stato di fermo con l'accusa di omicidio volontario e occultamento di cadavere

Un altro elemento che rafforza la tesi dell'accusa sarebbe la prima testimonianza della figlia di 9 anni di Suad Allou, proprio quelle che è stata inquadrata dalle telecamere mentre con fare sconsolato cerca la sua mamma. La piccola, ascoltata in audizione protetta, avrebbe raccontato al Gip di una violenta lite tra Suad e Abdelmjid, nella casa di Brescia.

“Ci aveva detto che la mamma sarebbe andata vita”, avrebbe poi aggiunto la piccola riportando le parole del padre. L'uomo quella notte esce di casa alle 4.47, appunto trascinando il borsone sospetto. Si sarebbe poi diretto verso Seniga, dove abita, ma avrebbe raggiunto il paese solo tre ore più tardi.

Cosa ha fatto in quelle tre ore? Se lo chiedono gli inquirenti, che stanno setacciando i luoghi della vicenda in cerca di due elementi fondamentali per le indagini: il borsone che l'uomo quella notte trascinava, e l'auto con cui si è allontanato dalla città, una vecchia Mercedes Classe C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza scomparsa: nel video dell'orrore la bimba che cerca la sua mamma

BresciaToday è in caricamento