menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mario Albanese davanti al GIP: «Mi dispiace tanto, chiedo scusa»

Brevissimo interrogatorio del camionista killer, che davanti al GIP si avvale della facoltà di non rispondere. Il 34enne ha comunque rilasciato qualche dichiarazione spontanea: "Chiedo scusa per quello che ho fatto"

Niente da dichiarare, e Mario Albanese si avvale della facoltà di non rispondere. L’interrogatorio di garanzia davanti al GIP di Brescia dura davvero pochi minuti: dopo la strage del 4 marzo scorso il camionista killer sceglie il silenzio.

Albanese ha comunque deciso di rilasciare alcune dichiarazioni spontanee. “Mi dispiace tanto – avrebbe dichiarato al GIP – Sono disperato, chiedo scusa per quello che ho fatto. Non so cosa mi è preso, mi è scoppiata la testa. E se penso alle mie figlie..”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Coronavirus

Pazienti positivi nell’ospedale no-Covid, chiuso un reparto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento