menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Automobili letali per i cervi: sette esemplari investiti e uccisi

L’ultimo caso scoperto venerdì mattina: ad essere investito, lungo la strada tra Edolo e Pontedilegno, un esemplare femmina di tre anni.

Attraversano la strada ignari del pericolo, soprattutto di notte, rimangono abbagliati dai fari dalle auto e vengono investiti. Sono addirittura sette, nel giro degli ultimi due mesi, gli esemplari di cervi ad avere perso la vita lungo le strade della Vallecamonica.

A riportare ancora una volta l’attenzione sulla strage di ungulati è il caso del ritrovamento di un esemplare femmina avvenuto venerdì mattina, 11 novembre. Il cervo, dell’età di circa tre anni, è stato trovato accanto al ciglio della strada statale 42 che collega Edolo e Pontedilegno. 

Con ogni probabilità l’impatto tra il cervo e un mezzo è avvenuto nella notte di giovedì, anche se nessun automobilista ha fino ad ora denunciato l’accaduto. È possibile che l’animale abbia voluto attraversare la strada per andare ad abbeverarsi nell’Oglio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento