Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

La vela si chiude, parapendio precipita a tutta velocità: morto sul colpo

Inutile l'intervento del medico rianimatore, trasportato sul posto con l'elicottero

Tragedia sul Monte Baldo nella mattinata di sabato 20 aprile. Stefano Lipreri, 55 anni di Curtatone (Mantova), è morto dopo essersi lanciato col parapendio da Malga Colonei.

Per cause in corso d'accertamento, forse un'improvvisa folata di vento, la vela si è improvvisamente chiusa, mentre l'uomo - esperto paracadutista- era in fase di decollo. È precipitato nel vuoto per 30 metri, poi il terribile impatto con la montagna, che non gli ha lasciato scampo

Vano, purtroppo, anche l'intervento del medico rianimatore, trasportato sul posto con l'elicottero. Inutili anche i tentativi di rianimazione di alcune persone presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vela si chiude, parapendio precipita a tutta velocità: morto sul colpo

BresciaToday è in caricamento