menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

La vela si chiude, parapendio precipita a tutta velocità: morto sul colpo

Inutile l'intervento del medico rianimatore, trasportato sul posto con l'elicottero

Tragedia sul Monte Baldo nella mattinata di sabato 20 aprile. Stefano Lipreri, 55 anni di Curtatone (Mantova), è morto dopo essersi lanciato col parapendio da Malga Colonei.

Per cause in corso d'accertamento, forse un'improvvisa folata di vento, la vela si è improvvisamente chiusa, mentre l'uomo - esperto paracadutista- era in fase di decollo. È precipitato nel vuoto per 30 metri, poi il terribile impatto con la montagna, che non gli ha lasciato scampo

Vano, purtroppo, anche l'intervento del medico rianimatore, trasportato sul posto con l'elicottero. Inutili anche i tentativi di rianimazione di alcune persone presenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento