Desenzano: si suicida in stazione con i cavi dell'alta tensione

La vittima è un uomo tra i 40 e i 50 anni. Inutile l'intervento dell'elisoccorso

La Polizia Locale sul luogo della tragedia — Copyright © Bresciatoday.it

DESENZANO. Attorno alle 10.45 di lunedì mattina, un uomo tra i 40 e i 50 anni si è suicidato in stazione mettendo la mano sui cavi dell'alta tensione, dopo essersi arrampicato su un traliccio della linea ferroviaria.

Si incastra la bici nei binari,
ucciso dal treno giovane bresciano

Il 112 ha inviato in codice rosso un’ambulanza e l’elisoccorso (decollato dall’ospedale Civile) e una squadra dei vigili del fuoco, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto i carabinieri stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento