Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Luigi Einaudi

Desenzano: si suicida in stazione con i cavi dell'alta tensione

La vittima è un uomo tra i 40 e i 50 anni. Inutile l'intervento dell'elisoccorso

La Polizia Locale sul luogo della tragedia — Copyright © Bresciatoday.it

DESENZANO. Attorno alle 10.45 di lunedì mattina, un uomo tra i 40 e i 50 anni si è suicidato in stazione mettendo la mano sui cavi dell'alta tensione, dopo essersi arrampicato su un traliccio della linea ferroviaria.

Si incastra la bici nei binari,
ucciso dal treno giovane bresciano

Il 112 ha inviato in codice rosso un’ambulanza e l’elisoccorso (decollato dall’ospedale Civile) e una squadra dei vigili del fuoco, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Sul posto i carabinieri stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desenzano: si suicida in stazione con i cavi dell'alta tensione

BresciaToday è in caricamento