menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Tragedia in centro: si accascia sulla scalinata della chiesa, morta una donna

I medici del 118 hanno provato a rianimarla a lungo, poi la disperata corsa in ambulanza: tutto inutile Chiara Zago, si è spenta poco dopo l'arrivo all'ospedale di Desenzano

Un improvviso malore che non le ha lasciato scampo. È morta così Chiara Zago, 78enne di Sirmione. L'anziana si è spenta martedì all'ospedale di Desenzano, dov'era arrivata in condizioni disperate. 

La donna stava camminando nel centro storico di Sirmione, quando ha improvvisamente accusato un malore e si è accasciata a ridosso della scalinata che collega il piazzale della Chiesa di Santa Maria della Neve a via Antiche mura. Immediato l'intervento di alcuni passanti, che hanno poi allertato il 112.

Sul posto sono subito arrivate un'ambulanza e un'automedica e i Carabinieri della locale stazione. I sanitari del 118 hanno provato a lungo a rianimare la 78enne, poi la disperata corsa all'ospedale di Desenzano. Tutto inutile: l'anziana è morta poco dopo il suo arrivo nel nosocomio gardesano.

La donna, che viveva sola, era molto conosciuta a Sirmione: per oltre 40 anni aveva infatti lavorato alle Terme. Venerdì mattina decine di persone si sono radunate in chiesa per l'ultimo saluto.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento