rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Iseo

Spiaggia troppo affollata, il Comune mette il numero chiuso

Il Comune per ora ha introdotto la limitazione all'accesso, se gli affollamenti continueranno ci sarà la chiusura

Poco spazio, tanta, troppa gente. Il Comune di Iseo corre ai ripari e prende provvedimenti per evitare assembramenti nella spiaggia libera in zona ex Resinex, letteralmente presa d'assalto nelle ultime settimane. 

I bresciani in vacanza sono pochi, a quanto pare, e dunque un po' dappertutto - parchi, montagna, laghi - si registrano flussi di accessi massicci. In alcuni casi, come a Iseo, tale contingenza si sta trasformando in un problema. Dopo gli ultimi episodi, il primo cittadino è stato costretto ad emettere un'ordinanza che limita le presenze: «Sulla spiaggetta nella zona ex Resinex (di fronte RSA Cacciamatta) è stabilito un numero massimo di 130 accessi nella parte adibita a spiaggia libera. Non potranno essere utilizzati ombrelloni e sdraio. Si ricorda che è d’obbligatorio mantenere il distanziamento sociale e che sono vietati i giochi di gruppo.»

Come verificare costantemente il numero di accessi? Il Comune sta valutando di introdurre i posti numerati, e annuncia che verranno effettuati controlli da parte delle forze dell'ordine (anche relativamente ai controlli per la seconda parte dell'ordinanza, il divieto di vendita di bevande da asporto in contenitori in vetro negli orari notturni, in vigore dalle 22 alle 6 del giorno successivo). Se ancora la situazione non dovesse migliorare, il Comune anticipa che la spiaggetta verrà chiusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiaggia troppo affollata, il Comune mette il numero chiuso

BresciaToday è in caricamento