Si improvvisa gran pilota di moto d’acqua, ma ha solo 6 anni

Guidava spericolato sul lago di Garda, davanti alla spiaggia di Lazise, fino a quando la Guardi di Finanza ha messo fine alla folle corsa del ragazzino a bordo di un veicolo da 900 cc di cilindrata. La madre: "Non sopportavo più i suoi capricci"

Moto d'acqua (foto di repertorio)

Guidava spericolato con (apparente) sicurezza e piglio da consumato pilota di moto d’acqua – un bolide da 90 cavalli e 900 cc di cilindrata - facendo lo slalom tra bagnanti quanto meno preoccupati e barche attraccate. Tanto che è intervenuta la Guardia di Finanza, sbalordita da ciò che si è trovata dinanzi: l’aspirante pilota ha solo sei anni.


Le Fiamme Gialle di Salò hanno quindi interpellato la madre, seduta su una barca a osservare il figlioletto in tutta serenità.


Per lei una sanzione esemplare da 2.700 euro e l’informativa alla Procura di Verona. Per giustificarsi, la mamma ha confidato che avrebbe accordato il permesso al bimbo perché “non sopportava più i suoi capricci”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento