menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Drammatica richiesta d’aiuto nella notte: “Il mio fidanzato mi ha sparato”

Allarme rosso martedì sera in Via Lamarmora a Brescia: una donna chiede aiuto e spiega che il suo fidanzato le ha appena sparato. Sul posto pattuglie di Polizia e Carabinieri, ma è un falso allarme

L'allarme non poteva che essere rosso, quello di allerta massima: poco prima delle 23, in Via Lamarmora a Brescia è stata infatti segnalata una sparatoria. A chiedere aiuto una donna di 34 anni, che non solo sarebbe stata aggredita e picchiata dall'ex fidanzato, ma addirittura le sarebbero stati sparati addosso dei colpi di pistola.

Sono bastati pochi attimi prima che sul posto arrivassero le forze dell'ordine, con tre pattuglie della Questura di Brescia e altre due dei Carabinieri, agenti e militari attrezzati con i giubbotti antiproiettile e seguiti a ruota da ambulanza e automedica.

Falso allarme, ma forse è meglio così: la donna è stata rintracciata e tranquillizzata, era in uno stato in qualche modo confusionale, molto agitata forse a causa di un litigio vero, senza percosse però, che lei avrebbe poi “gonfiato” (e di parecchio).

Ingigantito a tal punto da essersi inventata dei colpi di pistola, o comunque di esserseli solo immaginati. Forse a causa della paura, condivisibile in caso di un'aggressione: ma comunque il presunto aggressore non è stato ritrovato. E la storia per il momento finisce qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento