Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Far west al campo nomadi di Mazzano: ferito gravemente un cinquantenne

Scoppia una lite all'interno del campo, al culmine della quale un giovane di 26 anni spara, probabilmente al padre della sua fidanzata

Sparatoria lunedì mattina al campo nomadi di Mazzano in via Di Vittorio. Per come è stata rocostruita la vicenda è scoppiata una lite all'interno del campo, al culmine della quale un giovane di 26 anni ha sparato a un uomo di 50, sembra il padre della fidanzata del ragazzo, ferendolo gravemente alla testa. Il ventiseienne è già stato fermato dai carabinieri intervenuti sul posto. Sempre sul posto anche l'elicottero del 118 che ha trasportato il ferito all'ospedale Civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Far west al campo nomadi di Mazzano: ferito gravemente un cinquantenne

BresciaToday è in caricamento