Cronaca Centro / Via Vincenzo Foppa

Brescia: marijuana in stazione, arrestati due ragazzi

Nei guai due giovani bresciani di 24 e di 22 anni

La stazione di Brescia

BRESCIA. Nei giorni scorsi, una pattuglia della Locale ha notato nei pressi della stazione una Fiat Punto che stava procedendo a forte velocità lungo via Togni. Gli agenti, insospettiti, hanno inseguito l’automobile e, dopo averla raggiunta, hanno fermato gli occupanti, due ragazzi bresciani di 24 e di 22 anni, uno dei quali è risultato residente a Gardone Valtrompia, mentre l’altro a Brescia in corso Garibaldi.

Dopo una breve ispezione all'interno del veicolo, i poliziotti hanno trovato una busta contenente circa 250 grammi di marijuana e duemila euro in contanti che i due hanno dichiarato essere frutto dello spaccio.

Gli agenti hanno quindi perquisito l'appartamento del ragazzo residente in corso Garibaldi e hanno scoperto altri 100 grammi di marijuana e un ‘sasso’ di circa 10 grammi di Mdma, principio attivo delle pastiglie di ecstasy. All’interno dell’abitazione sono state trovate anche due bilancine di precisione, due coltelli a serramanico, un manganello telescopico e tre lampade impiegate per coltivare marijuana. Grazie alla collaborazione con i carabinieri di Gardone Valtrompia, è stata trovata altra droga nell’abitazione dell’altro giovane.

I due sono stati quindi arrestati e portati al Comando di via Donegani, in attesa della convalida del fermo da parte del gip. Dovranno rispondere di spaccio di droga, possesso illegale di armi e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: marijuana in stazione, arrestati due ragazzi

BresciaToday è in caricamento