Cronaca Centro / Via Solferino

Spacciavano anche ai minori, arrestati 2 pusher con 100 grammi di droga

I carabinieri di Brescia hanno arrestato un 47enne tunisino e un 24enne gambiano, che spacciavano nella zona della stazione ferroviaria di Brescia. Fermati e identificati pure i clienti.

La zona della stazione ferroviaria di Brescia rimane nel mirino delle forze dell'ordine. A pochi giorni dall'operazione messa a segno dalla Squadra Mobile della Questura, che ha portato all'arresto di 11 persone per spaccio, altri due pusher sono finiti in manette grazie ai controlli effettuati dai Carabinieri di Brescia.

Al termine di lunghi servizi di osservazione e pedinamento, i militari coordinati dal capitano Lorenzo Provenzano hanno bloccato i due spacciatori, entrambi di origine africana. Si tratta di un 47enne tunisino e di 24enne gambiano, trovati in possesso di hashish. Oltre ai pusher sono stati fermati e identificati anche i clienti: tra di loro anche un minorenne.

Proprio le informazioni fornite dagli acquirenti hanno consentito ai Carabinieri di ricostruire l'attività di spaccio, che avveniva in strada, nelle vie limitrofe alla stazione. L'operazione, conclusa nei giorni scorsi, ha portato al sequestro di oltre 100 grammi di droga. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciavano anche ai minori, arrestati 2 pusher con 100 grammi di droga

BresciaToday è in caricamento