Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Castiglione delle Stiviere

Soldi in contanti e mezzo 'panino': arrestato il pusher che tutti conoscevano

Riforniva i giovani consumatori di due diverse province: arrestato a Castiglione delle Stiviere marocchino di 38 anni, nullafacente e senza fissa dimora. Beccato in flagranza di reato dai Carabinieri

Foto d'archivio

Dal lago di Garda ai vari Comuni dell’Alto Mantovano, erano in tantissimi che avevano scelto di rifornirsi da lui. Il punto di riferimento dello spaccio di piccola taglia – e non solo – , un marocchino nullafacente e senza fissa dimora di 38 anni, arrestato poche ore fa mentre in tasca nascondeva mezzo etto di hashish.

Solo droga da fumare, questo il modus operandi. Venduta a Castiglione delle Stiviere: nei parchi, nelle vie buie quando il sole era già tramontato, con passaggi al volo alle automobili che transitavano nella sua zona. Non si esclude che abbia poi venduto anche in 'trasferta'.

E’ stato arrestato lunedì sera, colto in flagranza di reato dai Carabinieri: in tasca circa 50 grammi di hashish, nell’altra 350 euro in contanti, considerati i proventi dello spaccio. Secondo i militari in pochi mesi era diventato il punto di riferimento per i consumatori di hashish dell’Alto Mantovano, e di parte del Basso Garda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soldi in contanti e mezzo 'panino': arrestato il pusher che tutti conoscevano

BresciaToday è in caricamento