Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Chili di droga nelle scuole della Valcamonica: undici in manette

Blitz dei Carabinieri nelle scuole della Valcamonica: una rete dello spaccio partita da Breno e che coinvolgerebbe diversi istituti. Già arrestate 11 persone, a cui si aggiungono altri 13 studenti segnalati

Quasi un blitz d’altri tempi, tra le scuole della Valcamonica, con le indagini cominciate sul finire dell’anno scolastico 2012/2013 e che tra “pesci grandi e pesci piccoli”, spacciatori e consumatori, potrebbe coinvolgere addirittura più di una ventina di persone, di cui quasi tutti minorenni.

VALCAMONICA: SPACCIO A SCUOLA,
IDENTIFICATI 50 STUDENTI-CLIENTI

A partire da Breno, per poi raggiungere altri istituti: e i Carabinieri in azione avrebbero già sequestrato quasi tre chili di droga tra hashish e marijuana, oltre ad ingenti quantità di cocaina. Già quattro arresti tra i “grandi distributori”, a cui si aggiungono altri sette fermi, tutti studenti.

Proprio gli ultimi sette sarebbero i cosiddetti ‘gestori’ della rete di spaccio scolastica che coinvolgerebbe diversi istituti in tutta la Valle. Insieme a loro, sono stati denunciati (ma ancora in stato di libertà) altri 13 studenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chili di droga nelle scuole della Valcamonica: undici in manette

BresciaToday è in caricamento