rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Colpito al volto da un'asta, poi batte la testa: operaio in gravi condizioni

L'infortunio in una ditta del Sebino

Lago d'Iseo. Grave infortunio sul lavoro verso le 11.30 di oggi, mercoledì 6 aprile, alla Fersovere di Sovere (Bg), ditta che si occupa di recupero e riciclaggio di materiali.

Vittima dell'incidente un camionista di 48 anni, che – stando a una prima ricostruzione – pare abbia riportato un grave trauma facciale. Sembra infatti che l'uomo stesse scaricando il rimorchio del camion, tenuto chiuso da un'asta che – al momento dell'apertura – l'ha colpito al volto violentemente, tanto da farlo cadere al suolo, contro cui ha battuto la testa.

Per i soccorsi sono stati fatti intervenire in codice rosso due ambulanze e l'elisoccorso. Sul posto anche i carabinieri e i tecnici dell'Ats.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito al volto da un'asta, poi batte la testa: operaio in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento