Ubriaco e contromano, scappa dalla polizia: denunciato 23enne

Sfreccia in centro città e cerca di scappare dalla polizia, a folle velocità e pure contromano. Grossi guai per un ragazzo di Soresina, trovato ubriaco alla guida della sua Fiat Punto

Un tasso alcolico quasi tre volte il consentito, e una manovra illegale che potrebbe costare molto caro: sicuramente nei guai un giovane di 23 anni, residente a Soresina, che è stato ‘beccato’ dalla Polizia Locale mentre sfrecciava a bordo della sua Fiat Punto proprio in pieno centro, in direzione Quinzano d'Oglio.

Gli agenti lo hanno visto, hanno acceso i lampeggianti e lo hanno inseguito: lui ha cercato di seminarli in ogni modo, anche prendendo una stradina secondaria in contromano. La fuga, ovviamente, si è conclusa con il fermo, il ritiro della patente e diverse sanzioni ‘collaterali’.

Alla prova dell’etilometro è risultato positivo, con un tasso alcolemico vicino all’1.28 grammi per litro di sangue; oltre a questo è stato denunciato per guida contromano e velocità pericolosa. In macchina con lui altri due ragazzi, tra cui una minorenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento