Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Arnaldo da Brescia

Si rompe il “calcinculo”, tragedia sfiorata alla sagra di paese

Tragedia davvero sfiorata alla sagra di Ariadello a Soncino: un pezzo del calcinculo si stacca e colpisce un ragazzo, altri tre cadono quando la giostra si sta per fermare

Tragedia davvero sfiorata alla sagra di Ariadello (Soncino), a pochi chilometri da Orzinuovi. Una delle giostre ha perso un “pezzo” quando ancora era in movimento, finendo per colpire un ragazzo e ferendone poi altri tre, per fortuna tutti in modo lieve.

Uno dei più classici delle feste di paese, il “calcinculo”. Aveva da poco completato l'ultimo giro, quindi stava per fermarsi: l'incidente è avvenuto a velocità ridotta. Improvvisamente si è staccata una sbarra in metallo, finita in testa ad un giovane del posto.

Altri tre ragazzi sono poi caduti rovinosamente a terra quando la giostra stava rallentando. Nulla di grave, per fortuna: i quattro “feriti” se la sono cavata con qualche cerotto e qualche botta.

Si è rischiato grosso: se la giostra si fosse “spaccata” a velocità più sostenuta, chissà cosa sarebbe potuto succedere. Ora si indaga sulle eventuali responsabilità.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rompe il “calcinculo”, tragedia sfiorata alla sagra di paese

BresciaToday è in caricamento