Azienda devastata dalle fiamme: danni per milioni di euro

Un colpo durissimo per la Cotonella di Sonico: uffici e magazzino sono andati completamente distrutti. Danni per milioni di euro: pompieri al lavoro per tutta la notte

A prima vista, danni incalcolabili: le stime già parlano di milioni di euro. Incendio nello stabilimento di Sonico: sono andati distrutti gli uffici e i magazzini dell'azienda Cotonella. Le fiamme sono divampate intorno alle 19 di mercoledì, probabilmente per un sovraccarico elettrico: non si esclude un'avaria ai pannelli solari esterni, con il successivo corto circuito di una lampada.

A dare l'allarme gli addetti dell'impresa di pulizie che avevano appena sistemato gli uffici dopo l'ora di chiusura. Le fiamme sono divampate rapidissime, e uno a uno hanno raggiunto i capannoni: non è rimasto più niente. Ci sono volute molte ore per spegnere l'incendio. Unica consolazione: nessun ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto almeno una trentina di pompieri, e squadre dei Vigili del Fuoco arrivate da Brescia, Darfo Boario Terme, Edolo e Vezza d'Oglio. Autopompe e autobotti, mentre le fiamme per lunghi attimi hanno raggiunto vari metri d'altezza. Se non fosse stato per il buio, la colonna di fumo si sarebbe vista a chilometri di distanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento