Marijuana nelle sigarette: “Colpa del tabaccaio, le ho comprate così”

Succede a Soncino: un ragazzo di 20 anni viene fermato dai Carabinieri, nel pacchetto di sigarette quasi 4 grammi di marijuana. Lui si giustifica dicendo di averle comprate già "cariche"

Meglio di così (per lui) non poteva andare: ha comprato le sigarette al distributore automatico di un tabaccaio di cui non ricorda il nome, e al suo interno vi ha trovato quasi 4 grammi di marijuana. Questo è quanto avrebbe dichiarato un giovane fermato dai Carabinieri a Soncino, sulla strada che porta a Orzinuovi, solo pochi giorni fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda. Posto di blocco, il 20enne (di origini bergamasche) viene fermato a bordo della sua Lancia Y. Un controllo al terminale, il ragazzo ha dei precedenti: e dunque scatta la perquisizione. In auto e in tasca non trovano nulla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Batteri fecali e da fogna: tre spiagge bresciane sono fortemente inquinate

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento