rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Orzinuovi

Infortunio sul lavoro: schiacciato da un macchinario, grave imprenditore

L'infortunio lunedì mattina a Soncino: rimasto schiacciato da un macchinario mentre lavorava in stalla, grave imprenditore agricolo di 58 anni

E' ancora ricoverato in gravi condizioni l'imprenditore agricolo vittima di un incidente sul lavoro lunedì mattina a Soncino, nelle campagne al confine con Orzinuovi: accompagnato in ospedale in elicottero, si trova sotto osservazione al Giovanni XXIII di Bergamo. Non sarebbe in pericolo di vita.

La dinamica: l'uomo, un 58enne titolare insieme ai fratelli di una nota azienda agricola, sarebbe rimasto schiacciato dal peso di un macchinario mentre stava lavorando nella stalla dei bovini. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, stava lavorando agli zoccoli di una mucca.

Per farlo è necessario l'utilizzo di un macchinario che solleva l'animale da terra. Ma pare che questa volta la mucca si sia agitata un po' troppo, tanto da far ribaltare lo stesso macchinario, che ha infine travolto l'agricoltore.

L'imprenditore è stato medicato sul posto, a seguito dell'arrivo di un'ambulanza, e poi trasportato in elicottero in ospedale. In azienda sono arrivati anche i tecnici del lavoro dell'Asl, per verificare che fosse tutto in regola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio sul lavoro: schiacciato da un macchinario, grave imprenditore

BresciaToday è in caricamento