Cronaca

Imbocca l’autostrada in contromano, fuggendo a tutto gas dai carabinieri

LAGO DI GARDA. Un rocambolesco inseguimento ha avuto come protagonisti i carabinieri della Compagnia di Peschiera e un giostraio di 28 anni, finito poi in manette, con già alcuni precedenti penali alle spalle. 

Erano circa le 2 di lunedì notte, quando il 28enne ha forzato un posto di controllo nella zona di Castelnuovo del Garda con la propria auto, con la quale poi si è dato alla fuga a folle velocità, raggiungendo Sommacampagna dove ha imboccato l'autostrada A4 contromano, in direzione di Venezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbocca l’autostrada in contromano, fuggendo a tutto gas dai carabinieri

BresciaToday è in caricamento